#baronissibluesfestival 19-20-21 luglio 2022

E’ tornato alla grande il Baronissi Blues Festival con un programma musicale mozzafiato.

L’appuntamento che tutta la regione Campania aspettava con ansia: grande musica #blues per la settima edizione del festival che in passato ha visto passare sul palco nomi del calibro di Andy J. Forest, Ana Popovic, Nine Below Zero, Laurence Jones, Scott Henderson, Melvin Taylor, Joe Colombo e tanti altri artisti italiani ed internazionali.

Quest’anno la prima serata ha ospitato un nome sontuoso del sound partenopeo, JAMES SENESE, che ha aperto la kermesse il 19 luglio all’Anfiteatro Comunale di Baronissi.

Opening della seconda serata con The Smokerz blues band salernitana e poi il palco è passato a KELLIE RUCKER, armonicista statunitense che ha fatto scaldare la platea con il suo blues ruspante.

Il 21 luglio ad aprire l’ultima serata del festival è stata Jane Jeresa, cantante italo-nigeriana che, con la sua voce soul, ha riscaldato il palco ed il numeroso pubblico presente; ha concluso la kermesse il virtuosissimo chitarrista americano MIKE ZITO, vincitore del Blues Music Awards 2022 di Memphis (TN-USA).

il Baronissi Blues Festival è un evento inserito all’interno del programma culturale “BARONISSI FEST” e finanziato completamente dal Comune di Baronissi (SA), con la partecipazione di alcune attività produttive baronissesi e col patrocinio morale della Regione Campania.

Ha presentato il re delle notti salernitane Maurizio Maffei.

#bbf2022 #bbf #baronissi #cittàdibaronissi #tuttisuonati #musica #festival #blues #campania #salerno #regionecampania #musicablues #estate2022 #estate #seredestate #museoFRaC #artecontemporanea #FRAC #cultura #comunedibaronissi #jamessenese #mikezito #kellierucker #nonfarteloraccontare